Live at Milestone
Live at Milestone - Stevie Biondi
                                                       (2021)

 

Il primo album di Stevie Biondi, una specie di "fil rouge" tra il passato, il presente e il futuro: un album LIVE.

Accompagnato dai musicisti coi quali ha sempre suonato prima del lockdown (Stefano Freddi, Lorenzo Pignattari, Carmine Bloisi e Alessio Goldin) e coadiuvato dalla presenza del sassofonista Alessandro Bertozzi (compositore di alcuni brani della scaletta), è nato questo live registrato a porte chiuse il 25 aprile nel tempio del jazz piacentino, il Milestone Jazz Club.

Il disco è composto da 10 brani, 5 scritti da Alessandro Bertozzi, con alcuni testi di Stevie e altri 5 che fanno parte da sempre del repertorio della sua band, riarrangiati con gusto e passione.

Da giugno è disponibile sulle maggiori piattaforme digitali e fisicamente.

Io aspetto e tu Stevie Biondi.jpg
Io aspetto, e tu? - Stevie Biondi
(2021)

 

"Io aspetto e tu?" è un la versione italiana del brano "Why must I wait?" di Alessandro Bertozzi ed Hiram Bullock.

Il testo è stato scritto da Stevie Biondi (Stefano Fabio Ranno, per la SIAE e all'anagrafe).

Il B-side del singolo è l'originale "Why must I wait?" reinterpretata da Stevie.

Different Styles III
Different Styles III - AA.VV.
(2021)

 

Different Styles III è un album che raccoglie alcune delle registrazioni di Alessandro Bertozzi rivisitate e interpretate con stile e strumento personale da giovani musicisti e artisti di nota fama.

 

Stevie Biondi  reinterpreta la rielaborazione di "Why must I wait?", brano già presente sull'album del omonimo del 2019, cantato e suonato al tempo dal gigante Hiram Bullock.

Why must I wait?
Why must I wait? - Stevie Biondi
(2021)

 

"Why must I wait?" è un tributo ad un grande cantante e chitarrista, purtroppo scomparso prematuramente, Hiram Bullock.

Il singolo è uscito esclusivamente sulle piattaforme digitali.

Different Styles III
Different Styles II - AA.VV.
(2021)

 

Different Styles II è un album che raccoglie alcune delle registrazioni di Alessandro Bertozzi rivisitate e interpretate con stile e strumento personale da giovani musicisti e artisti di nota fama.

 

Stevie Biondi  interpreta "Your eyes", col suo testo scritto sul tema dello strumentale dal nome "Eyes".

Your eyes
Your eyes - Stevie Biondi
                                               (2021)

 

"Your eyes" è un brano scritto da Stevie Biondi e composto da Alessandro Bertozzi.

Nasce sul tema di sax dello strumentale "Eyes", suonato negli anni '90 dallo stesso Bertozzi al sax e dal grandissimo tastierista italocanadese Joe Vannelli, fratello del famigerato cantante Gino Vannelli, del quale Stevie è un grande fan.

Il singolo è uscito esclusivamente sulle piattaforme digitali.

On the 3rd floor - Maison Musiq
(2020)

 

"On the 3rd floor" è un album del progetto Maison Musiq, formato da Valerio Semplici, Sauro Malavasi e Andrea "Satomi" Bertorelli, che si avvalgono della voce di diversi cantanti del panorama italiano e non solo.

 

Stevie Biondi canta il brano "Hopeful Lie", del quale ha scritto anche il testo.

Il tuo piano - Stevie Biondi
(2020)

 

Il tuo piano/Break out è il singolo di esordio di Stevie Biondi (in stile 45 giri), contenente il brano di Alessandro Bertozzi "Break out", in versione riarrangiata e lo stesso brano riadattato col testo in italiano (scritto da Stevie stesso) dal nome "Il tuo piano".

 

Stevie Biondi, con Il tuo piano è stato selezionato nel 2020 tra i 10 finalisti del Premio Mia Martini, nella categoria esordienti.
Nel 2021 ci sarà la finalissima, posticipata causa Covid19.

Il nostro tempo - Nemico Invisibile feat. Mario Biondi, Annalisa Minetti, Gaetano Curreri, Dodi Battaglia, Petra Magoni, Bluey  (Incognito), etc... (2020)

“Nemico Invisibile” è progetto musicale di Mario Biondi e Annalisa Minetti per la raccolta fondi destinata ad Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo), che sarà attiva fintanto che continuerà l’emergenza Covid-19.

 

Stevie Biondi  fa parte della meravigliosa squadra di cantanti e artisti che ha cantato da casa in pieno lockdown per questo nobile fine.

Different Styles
Different Styles - AA.VV.
(2020)

 

Different Styles è un album che raccoglie alcune delle registrazioni di Alessandro Bertozzi rivisitate e interpretate con stile e strumento personale da giovani musicisti e artisti di nota fama.

 

Stevie Biondi  reinterpreta la rielaborazione di "Break out", brano già presente sull'album del 2019 "Why must I wait?", cantato al tempo dalla grande Paola Folli.

MeMo Nik Valente
Ugly Man
Cocktail Battisti
MeMo - Nik Valente
(2019)

 

MeMo è il primo album del chiarrista cantautore Nik Valente. Interamente scritto ed interpretato da lui stesso alla voce e alle chitarre acustiche, elettriche e resofoniche sotto la produzione artistica di Ricky Quagliato, che oltre a curare gli arrangiamenti ha inciso batteria, basso, tastiere e programmazione.

 

Stevie Biondi è voce narrante in "Secondo Bauman", un interessante e profondo interludio tratto da un'intervista del grande filosofo polacco Zygmunt Bauman.

 

Ugly Man *The Gino Vannelli Songbook* - Mon Real Sound
(2018)

 

Ugly Man è un album tributo al grande Gino Vannelli. I brani sono completamente riarrangiati e rivisitati in maniera superba da Andrea Bertorelli, detto Satomi e da tutto il team Mon Real Sound.

 

Stevie Biondi è voce solista in "Hurts to be in love" e corista in "Something tells me".

 

Cocktail Battisti - Papik
(2016)

 

Cocktail Battisti è un tributo a uno dei giganti della musica leggera italiana, Lucio Battisti, attraverso dodici brani rivisitati e riarrangiati e restituiti al pubblico, che non li ha mai dimenticati, con una nuova magia. 

 

Stevie Biondi canta il brano "Con il nastro rosa", nel quale è presente un solo del grande chitarrista Phil Palmer, lo stesso del famosissimo solo del brano originale contenuto nell'album "Una giornata uggiosa" del 1980.

Mario Christmas - Mario Biondi
(2013)

 

Mario Christmas è un album che raccoglie 11 brani: 9 splendidi classici natalizi come Last Christmas, Let it Snow, Have yourself a Merry Little Christmas, rivisti e reinterpretati da Mario Biondi e 2 emozionanti inediti, My Christmas Baby (The Sweetest Gift) e Dreaming Land.

 

Stevie Biondi è corista assieme a Ciro Caravano, Lorenzo Campani, Moris Pradella e Marina Santelli nel brano "Have yourself a merry little Christmas".

Barbara Capaccioli Crescendo
Barbara Capaccioli - Crescendo
(2013)

 

Crescendo è un album della cantante padovana Barbara Capaccioli.

 

Stevie Biondi duetta con lei nel brano "Can you show me how".

Due - Mario Biondi & the U.G.
(2011)

 

Due è un "talent album" nel quale Mario, giocando con la parola "Due" ("dovuto" in inglese), ha avuto il piacere di duettare con artisti emergenti e/o di nicchia di grande livello con l'obiettivo di presentarli al suo pubblico più ampio.

 

Stevie Biondi è voce solista in duetto col fratello in "More than you could ever know", brano inedito scritto con Andrea "Satomi" Bertorelli e Federico Simonazzi. In più è corista nella cover di Marvin Gaye "What's happening brother", cantata da Mario in duetto con Satomi.

Gambling Man - Mario Biondi
(2011)

 

Gambling man è un EP disponibile in esclusiva su iTunes contenente quattro brani registrati dal vivo durante il tour 2011 con la “Big Orchestra” da quaranta elementi.

E' una specie di "incipit" dell'album "Due", che sarebbe uscito poco dopo, infatti contiene alcuni brani che si troveranno poi registrati in studio come “Mother earth”, un inedito di Lorenzo Tucci, e la cover di “What’s happening brother” di Marvin Gaye, cantata da Andrea "Satomi" Bertorelli... In più l'omaggio a Amy Winehouse “Love is a losing game” e una versione live di “Yes You”.

 

Stevie Biondi è corista in tutti i brani e solista, assieme a Cristiana Polegri, Vahimiti Cenci, Samantha Iorio e Walter Ricci nel brano "Love is a losing game".

P.S.: per un errore di edizione la partecipazione di Stevie Biondi è stata segnata con il suo nome all'anagrafe, anziché il nome d'arte.